Aridatece er paese.



Renzi ci sta provando, Letta resiste, nun vole mollà per er bene der paese.  Quanto bene ce vole, sto Letta. Un bene che nun se pò dì. Un bene benone, na montagna de bene, che pur de sta lì a fa l'interessi de tutta la popolazione italiana, banchieri soprattutto, se farebbe lucidà la coccia cor vixvaporub e carta vetrata.

Smuovere sto carrozzone di privilegiati e di raccomandati è più difficile che pilotare un f24 in contromano all'ora de punta. C'hanno proprio rotto. Nun ce se fida più. Nun li si fila più. Nun li vogliamo più ascoltà. Qui l'Italia continua ad affondare, inesorabilmente, come una Concordia in viaggio premio a Livorno, e sti zozzi che fanno? Stanno ancora a spartisse poltrone e sofà. Beato chi gliela fa... a stacce dietro. M'hanno rotto, rotto, rotto. Solo na meteora grossa come er Vesuvio ce po salvà da sta banda d'infami. Dar pianeta tera è tutto. Aridamose.