Kaos66: Luca Cordero dalle corse alla casta.

Kaos66: Luca Cordero dalle corse alla casta.

La Stampa: La grande kermesse della società civile che vuole Monti dopo Monti non poteva sperare di meglio. Il presidente del Consiglio in carica guarda «con favore» al fermento che c’è nel movimento messo insieme da Montezemolo, Riccardi, Bonanni, Olivero e Dellai che oggi ha tenuto a battesimo il nuovo soggetto che si candiderà alle prossime elezioni. Ma chiarisce di non voler dare ora il suo «impegno». continua...