Liberi tutti.

Vignetta Berlusconi amnistia
Amnistia - Kaos66

Il Presidente Giorgio Napolitano parla ancora di indulto o amnistia, ha a cuore la sorte di molte persone più sfortunate di lui. Alla Camera dei Deputati suona la campanella e tutti i parlamentari corrono fuori. La campanella segna la fine delle lezioni. Sui banchi del parlamento spuntano saccottini e schiscette preparati da solerti mogliettine e solerti maritini. Tutto procede per il meglio. 

Solo Cuffaro ha preso una nota sul registro oggi, peccato perchè è davvero un bonaccione, non alza mai la voce ed è gentile con i compagni di banco. 

Però il Presidente del Senato Boldrini quando l'ha chiamato per l'appello era distratto a mangiarsi otto merendine insieme, perchè stava facendo una sfida con il suo compagno di banco Bersani. Merendine contro tortellini e hanno vinto i tortellini. Bersani se n'è mangiati 47 che sembrano pochi ma se pensate che erano grossi un pugno capirete che l'impresa ha quasi dell'impossibile. Buona giornata a tutti. Dal Parlamento Italiano è tutto.