Satira vignette: satira politica made in Fornero.

Vignetta - La Fornero non vuole giornalisti
Kaos66 vignette: satira politica made in Fornero.

Diritto di Critica: “Sarò costretta a parlare molto più lentamente, perché dovrò pensare ogni parola. Ma saranno gli errori a fare i titoli – ha protestato – perché succede sempre così: tu parli per 40 minuti e dici cose sensate e positive. Poi ti scappa una parola, e basta quella per fare il titolo, basta quella per determinare dibattiti che durano settimane. E questo è uno stato del mondo, ed è inutile lamentarsene”.

Elsa Fornero non ce la fa più. Si sente accerchiata e citata più per le battute infelici che non per i contenuti. Ieri c’ha provato due volte a lasciar fuori i cronisti dalle sale di due diversi appuntamenti cui era stata invitata. Al primo tentativo c’è riuscita: i giornalisti sono stati fatti uscire. Al secondo no. Un collega si è alzato e ha ribadito il diritto ad essere presenti e ad ascoltare le motivazioni del ministro: ”Non ce ne andiamo, perché noi, come voi, stiamo facendo il nostro lavoro e abbiamo il diritto di farlo”. continua...