Satira elezioni: si vota, la parola al popolo.

Vignetta - meglio non vincere le elezioni
L'Italia al voto

Kaos66 vignette: si vota, la parola al popolo.

Il Messaggero: Rosario Crocetta è il nuovo presidente della Regione Sicilia. Il neo governatore ha prevalso con il 30,48% dei voti, ma non ha lamaggioranza e ora si apre quindi il rebus delle alleanze. Le elezioni di domenica segnalano anche la vittoria di due partiti: quello del non voto - alle urne si è recato solo il 47,4% degli aventi diritto - e quello di Grillo, che nell'isola diventa il primo partito. Il candidato del centrodestra, Nello Musumeci, prende 25,73%, mentre il Pdl crolla di 20 punti e si attesta appena al 12%. 

Crocetta si è detto sicuro di avere «una maggioranza bulgara» e ha invitato il Pd all'alleanza con l'Udc anche a livello nazionale. Poi ha annunciato che come primo atto revocherà le consulenze esterne. Quindi ha citato Che Guevara dicendo: «Saremo miti con durezza». «Sono un uomo del dialogo e non dello scontro», ha aggiunto. continua...